Cosa c'è di nuovo

Hotel San Marco
Reggio Emilia

tel. +390522435364

Prenotazioni

Booking

Se hai gradito il soggiorno a Reggio Emilia, scrivi una recensione su trivago.

MATILDE DI CANOSSA

MATILDE DI CANOSSA  IL CASTELLO

Un poderoso sistema fortificato proteggeva lo stato feudale che la contessa Matilde governava a cavallo tra XI e XII secolo.
L'origine di questi castelli, risale alla famiglia degli Attonidi, da cui Matilde discendeva, che aveva rafforzato, tra il Taro e il Reno, la froniera settentrionale dei suoi possedimenti.
Le strutture difensive rappresentavano una garanzia di sicurezza ma svolgevano anche il ruolo di simbolo visibile di autorita'.
E' probabile che i castelli matildici siano stati costruiti in parte potenziando preesistenti strutture. Le linee fortificate (questo è evidente soprattutto nell'Appennino Reggiano) si susseguivano da ovest a est lungo differenti quoti altimetriche.
Canossa, per esempio, si trova lungo una linea di difesa intermedia mentre Bianello si affaccia direttamente sulla pianura, pronto ad affrontare il primo scontro con nemici che provenissero da nord.
I castelli matildici hanno subito distruzioni, prima da parte dei liberi Comuni insofferenti del potere feudale, poi durante le lotte tra le signorie.
In parte sono stati trasformati in palazzi e residenze civili. Tuttavia la rete castellana matildica e' ancora ben leggibile sul territorio e rappresenta un richiamo culturare e turistico di grande rilevanza.

 

HOTEL SAN MARCO di "Il Cerro S.r.l." piazzale G.Marconi, 1 - 42121 Reggio Emilia (RE)
Tel. 0522 435364 - Fax. 0522 452742   info@hotelsanmarco-re.it - c.f. e p.iva 00439080359 - Privacy & Cookies